×

CARO BABBO NATALE!

lettera a Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

Sono Giovanni e ho 7 anni. So che sai chi sono, perché mamma quando si avvicina il periodo natalizio inizia sempre a dire: “Guarda che Babbo Natale ti vede! Guarda che Babbo ti sente! Guarda che Babbo Natale non porta i doni ai bambini monelli! Comportati bene altrimenti…” eccetera eccetera! Ogni tanto alzo gli occhi al cielo e ti penso; ti fischiano le orecchie per caso? 

Babbo Natale, spiegami un po’, com’è che fai a guardare tutti i bambini del mondo in ogni momento della loro giornata? Non ti stanchi mai? Credo davvero sia noioso sorbirsi ogni sorta di pianto o litigio di tutti i bambini del mondo. Io e i miei compagni di scuola siamo tutti d’accordo e stiamo creando una petizione per salvarti. Si intitola “Mamma e papà lasciate in pace Babbo Natale!” Chissà che la smettano di tirarti in ballo per ogni problema che abbiamo o… creiamo noi bambini! Secondo noi sono cose da sbrigarsi in famiglia e non serve interpellare sempre l’esperto da fuori! Tu cosa dici?

pupazzo neve

Bene, ora iniziamo a parlare di me. Allora, che ogni tanto faccio disperare mamma e papà l’hai già capito. Ma voglio aggiungere, caro Babbo, che non è mica facile fare il bambino di questi tempi. Non voglio difendermi, ma i grandi sembrano tutti un po’…. rimbambiti!

“Usa la fantasia” ti dicono. Ma se ti costruisci una nave pirata con sedie, tovaglie, divano e cuscini e le mutande di nonno come bandiera senti mamma che inizia ad urlare talmente forte che forse la senti anche tu al Polo.

“Fai qualcosa di utile!” Provano a suggerirti. Ma se prendi chiodi e martello per aggiustare finalmente quel mobiletto che papà non ha tempo di aggiustare, li senti di nuovo urlare dicendo: “Sei troppo piccolo, puoi farti male!”

Beh, insomma Babbo, hai capito che qui la situazione è un po’ complicata! Quindi è difficile fare il bravo bambino, ma io ogni giorno ci provo.

Veniamo ai miei desideri, cosa dici?

bambini

Quest’anno vorrei una cosa solo. Vorrei un tempo speciale dove mamma e papà possano giocare con me. Sono stanco di giocare o guardare la tv tutto solo. Io fratelli non ne ho, ma ho una mamma e un papà e per questo Natale vorrei davvero che i miei genitori potessero essere felici di arrivare a casa e giocare finalmente con me. Vorrei un gioco che ci faccia stare assieme, che ci faccia sorridere, che ci faccia divertire, che mi faccia imparare tante cose nuove e che faccia stare mamma e papà collegati con me, senza interferenze. Vorrei sedermi con loro e giocare fino a sera, senza vedere le lancette che girano. Vorrei giocare e vincere contro mamma e papà, ma se loro saranno vicino a me, anche perdere non sarà una tragedia! Insomma Babbo, hai capito di cosa ho bisogno per questo Natale?

Io non ho idee! Però so che tu sei magico e puoi aiutarmi!

Ti prego Babbo, ho tanto bisogno di stare assieme alla mia mamma e al mio papà, ma anche loro hanno tanto bisogno di trovare la chiave giusta per passare del tempo con me divertendosi e chiudere per un attimo i problemi dentro qualche armadio!

Buon Lavoro Babbo Natale!

Ti voglio bene!

Giovanni

 santa claus

Caro Giovanni,

che bella lettera la tua! Mi sono proprio divertito ed emozionato!

Grazie anche per la petizione che tu e i tuoi compagni state facendo. E’ molto importante per me far capire agli adulti che il mio amore è grande e non si misura in azioni buone o cattive, ma solo misurando quanto grande è il cuore dei bambini! Bravi, continuate così!

Per quanto riguarda la tua richiesta ho proprio quello che fa al caso tuo!

Sotto l’albero quest’anno troverai un bel gioco di società da fare con mamma e con papà. Vedrete che vi divertirete, starete assieme, farete famiglia e sarà talmente bello che anche mamma e papà vorranno giocare ancora e ancora!

Buone partite, piccolo amico. 

Il tuo Babbo Natale

Ps. Ti svelo un segreto. Io e i miei folletti giochiamo sempre ai giochi da tavolo quando il periodo di Natale finisce ed è sempre un gran divertimento!

Pps. Se poi ti piacerà tanto giocare con il tuo nuovo gioco da tavolo, sappi che la lista dei giochi è molto lunga e ce ne sono per tutti i gusti. Non serve che aspetti il prossimo Natale, puoi dire a mamma e papà che ti portino in un negozio che si chiama La Casa sull’ Albero e vedrai che ne troverai tantissimi!

decorazione

Lascia un commento
Spedizione in H 24/48
e gratis da €49,90